Associazione Ivan Bonfanti

il sito web dell'associazione Ivan Bonfanti

L’Associazione “Ivan Bonfanti”

Questo sito è dedicato alla memoria di Ivan Bonfanti,
improvvisamente scomparso il 19 luglio 2008.
Ivan aveva soltanto 37 anni e un amore implacabile per quello che faceva: il giornalismo, prima di tutto.
Ma anche l’impegno a favore degli animali che vedeva come vittime mute e innocenti del cambiamento climatico e degli appetiti egoisti degli esseri umani. Fu il primo a promuovere una rubrica interamente animalista in un quotidiano nazionale, Liberazione, dove lavorava dal 1997.
Ivan era inoltre un eccellente inviato di guerra. Era stato in Medio Oriente, e specialmente nei territori palestinesi, in Macedonia, a Kabul, in Egitto. Negli ultimi tempi aveva scritto meravigliosi reportage dalla Romania, prendendo un autobus con rumeni e rom che scappavano dall’Italia dei pacchetti sicurezza. Stiamo raccogliendo i suoi articoli migliori, alcuni sono consultabili nel blog www.ivanbonfanti.org.

Lo scorso luglio abbiamo voluto fondare una associazione che, concretamente, finanziasse dei progetti che avrebbero incontrato la sua piena approvazione.
Il primo di questi progetti è un premio giornalistico patrocinato da Stampa Romana, il sindacato dei giornalisti del Lazio, dedicato a giovani reporter che non abbiano ancora compiuto 35 anni. La prima premiazione avverrà nella tarda primavera del 2010.

Il secondo progetto è una borsa di studio per un/una studente/ssa palestinese.
Ivan amava Gerusalemme, ed è per questo che abbiamo voluto prendere contatto con il liceo francese della città per individuare un/una alunno/a capace ma bisognoso/a di supporto per concludere gli studi. Ci stiamo lavorando, tra poche settimane potremo finalmente partire.
Nelle nostre perlustrazioni abbiamo scoperto numerose realtà che meriterebbero un finanziamento. Tra queste Hand in Hand, un centro israeliano che promuove la nascita di scuole bilingui ebraico-arabo per educare alla pace. Il sito, in italiano, è: http://www.handinhand12.org/index.cfm?fuseaction=content.display&pageID=158
Oppure Parents’ Circle, una associazione di genitori palestinesi e israeliani che hanno perso un figlio nel conflitto: http://www.theparentscircle.com/
Dipenderà dall’entità dei fondi raccolti la capacità di supportare anche questi interessanti progetti.

Il terzo progetto prevede il supporto ad un rifugio per cani. Il rifugio è un associazione di volontari che accoglie cani abbandonati e cerca di farli adottare nuovamente. Abbiamo preferito evitare di finanziare direttamente un canile
per una logica diversa: nei canili gli animali vengono semplicemente alimentati e costretti a rimanere in gabbia, mentre nei rifugi possono uscire e correre liberamente nella speranza che qualcuno decida di prenderli in casa.
Abbiamo visitato un rifugio di Manziana, Fido Amico, e stiamo per visitare il rifugio Code Felici di Settebagni. Quanto prima decideremo quale finanziare.

L’associazione è nata per mantenere vive le passioni di Ivan. Tuttavia siamo certi che la sua forza sarà maggiore se riuscirà a toccare anche persone che non lo hanno potuto conoscere.
In pochi mesi siamo riusciti a individuare e finanziare tre progetti che proseguiranno nei prossimi anni. Allo stesso tempo ci proponiamo di metterci in contatto con altri gruppi che abbiano la medesima filosofia di Ivan, che è anche la nostra: un giornalismo libero dalle ideologie e aderente alla realtà, lo sviluppo sostenibile, l’animalismo, la pace, l’amore per il mare.

Per aderire è sufficiente versare una quota annuale minima di 20 euro, che sale a 50 euro per i sostenitori.
Naturalmente siamo aperti a donazioni superiori. Ci costituiremo presto come Onlus, così la cifra potrà risultare deducibile dalla dichiarazione dei redditi.

Ricordiamo che, dopo il versamento, è necessario scrivere una mail a associazioneivanbonfanti@gmail.com
e indicare nome, cognome, data di nascita. Soltanto in questo modo sarete soci a tutti gli effetti!!!

Il bonifico va indirizzato a
ASSOCIAZIONE IVAN BONFANTI - VIA NOVARA 43 – 00198 ROMA RM
COORDINATE BANCARIE (IBAN):  IT 79 C 02008 05249 000401394819
codice bic swift (per chi ha un conto corrente all’estero): UNCRITM1EA0

Il gruppo che gestisce l’associazione è aperto. Chiunque vorrà dare una mano sarà ben accetto.

Abbiamo bisogno di promozione del sito, di raccolta fondi, di idee. Periodicamente organizziamo una riunione serale
(cena+discussione) molto piacevole. Siete i benvenuti!

Per informazioni: associazioneivanbonfanti@gmail.com